HOME PAGE
SCRIVIMI
FORUM


Etica & Selezione
Armi & Calibri
Munizioni
Trofeistica
In cucina
Ottiche
Cani da traccia
Trattamento spoglia
Viaggi venatori
Malattie
Photo di caccia
Racconti
Vendita trofei
Video
Mercatino
Curiosita'
News - Andy -
Links


Capriolo
Cervo
Daino
Muflone
Camoscio
Cinghiale

 

   

Anche se la legge 157 è decisamente vaga (dice solo che nella caccia agli ungulati è vietato l’uso della munizione spezzata), le disposizioni e normative regionali prevedono l’uso di arma a canna rigata con ottica di puntamento. Nella caccia a palla, il cacciatore deve quindi scegliere con attenzione il connubio arma-calibro-ottica più adatto alle proprie esigenze, e questa scelta non risulta essere sempre così facile.

Per arma lunga rigata s'intende quel fucile che presenti una o più canne attraversate da profondi solchi ad andamento elicoidale (la rigatura). La rigatura ha lo scopo di imprimere all'unica palla sparata un moto rotatorìo giroscopìco che ne stabilizza notevolmente la traiettoria, aumentando così portata utile e precisione del tiro.
Il mercato offre una quantità di prodotti notevolmente differenziati per caratteristiche quali l’impostazione meccanica, il peso, i materiali, la lavorazione e il prezzo. Va chiarito comunque che, oltre un certo importo, il prezzo di un fucile non è legato alle sue caratteristiche tecniche o alle prestazioni fornite, ma unicamente al pregio dei materiali utilizzati e alla raffinatezza delle lavorazioni: due dati ininfluenti ai fini del prelievo selettivo. Inoltre, al giorno d'oggi, praticamente tutte le armi prodotte industrialmente e quindi economiche, forniscono una ragguardevole precisione di tiro, a volte superiori a quelle di blasonate armi artigianali. Ne consegue che il detto «meglio risparmiare sulla carabina che sul cannocchiale» risulta certamente valido. Analizziamo ora le tipologie meccaniche più diffuse nella produzione di armi rigate.
 
 

____________________________________________________________________________________________________________________________________
Copyright by Mauro Rozza - Caccia di Selezione.it
1024 x 768